19.02.2016

ANCHE KOMATSU ITALIA ALLACCIATA ALLA RETE DI TELERISCALDAMENTO S.E.S.A.

Con la cerimona del taglio del nastro è diventato ufficiale l'allacciamento dello stabilimento di Este della Komatsu Italia alla rete di teleriscaldamento di S.E.S.A. spa. Al momento dell'inaugurazione ufficiale erano presenti i vertici delle due società oltre al comune di Este rappresentato dal sindaco Giancarlo Piva, dal vice sindaco Stefano Agujari Stoppa e dal presidente del consiglio comunale Francesco Panfilo.

"L'allacciamento con la rete di teleriscaldamento ha una portata che può raggiungere i 10 megawatt di potenza, una fornitura importante per un'utenza industriale di primo livello - ha spiegato il presidente di S.E.S.A. Natalino Furlan - che è stata resa possibile dall'ottimo lavoro di squadra che è stato realizzato tra i nostri tecnici e quelli di Komatsu Italia".

"S.E.S.A. è una società che per il 51% è del comune di Este ma devo dire che anche Komatsu è una azienda che sentiamo in qualche modo 'nostra' visto che fa parte della storia industriale ed economica della città. Per questo sono felice di prendere atto della collaborazionen fattiva tra queste due realtà, che tra l'atro ha dei benefici anche per la comunità sotto il profilo ambientale. 
Ogni volta che si spegne una caldaia per sostituirla con il teleriscaldamento è un'ottima notizia anche per la qualità della nostra aria visto che le emissioni in atmosfera diminuiscono in modo significativo".